Mauro Prandelli nasce a Brescia nel 1979. Segue l'informatica come percorso di studio e lavora da sistemista e programmatore, entrando nel campo dell'anonimato in rete e della crittografia.
Nel 2007 si avvicina alla fotografia e al mondo dell'informazione e nel 2011 inizia a lavorare come fotogiornalista freelance, collaborando con testate estere e italiane e muovendosi in Serbia, Turchia, Egitto, Iraq, Libano e Grecia; la precedente esperienza nell'informatica viene utile per proteggere se stesso e le sue fonti. Lavora a diversi reportage di approfondimento sul tema dei migranti, tra cui Il fiume Evros, porta orientale d'Europa curato da Sandro Iovine, che espone al Festival della Fotografia Etica di Lodi.


Vai al Workshop Privacy online: navigazione sicura e crittografia

 

 

 

 

 

 

La Scuola
La Scuola di scrittura creativa
La Scuola di giornalismo d'inchiesta
Altri corsi
Altri seminari
I docenti
Il progetto Paginauno

 

Giovanna Cracco
Giovanna Baer
E se il mostro
fosse innocente?

libro inchiesta

 

Walter G. Pozzi
Carte scoperte
narrativa

 

Davide Pinardi
Narrare
critica letteraria

 

 

 

 

Newsletter su corsi e iniziative della scuola: