Sabrina Campolongo

Ogni traduttore di narrativa è anche uno scrittore, nella misura in cui si trova a dover cercare una soluzione ai problemi di coerenza tra corpo sonoro e corpo semantico del testo, che l’autore ha prima di lui affrontato nella propria lingua madre. Il mio percorso verso la traduzione parte proprio dalla mia esperienza autoriale. Dopo aver pubblicato una raccolta di racconti e qualche romanzo mi è stato proposto di cimentarmi con le parole di altri. Un’esperienza decisamente più interessante, complessa ma anche esaltante di quanto immaginassi. Così, dopo un primo libro dall’inglese, il noir Stato di Fermo, di John Wainright, (per Edizioni Paginauno), ho selezionato, tradotto e portato alla pubblicazione il romanzo francese Il sale, di Jean-Baptiste del Amo, (pubblicato da Neo Edizioni). In seguito ho tradotto un saggio, un romanzo, un altro ancora e sto lavorando a una raccolta di racconti... Intanto coadiuvavo la pratica con letture, studi e seminari sulla traduzione, riuscendo a dare un nome tecnico alle questioni con le quali intuitivamente mi stavo già misurando. L’impostazione del mio percorso didattico nasce dalla convinzione che si possa comprendere una soluzione teorica solo partendo da un problema concreto.

Pubblicazioni come autrice: Balene Bianche (Michele di Salvo, 2007), e i romanzi Il Cerchio imperfetto (Creativa Edizioni, 2008) e Il muro dell’apparenza (Historica Edizioni, 2008). Per Historica Edizioni ha inoltre pubblicato il Cahier di viaggio Unessential Dublin (2010). Ciò che non siamo (Edizioni Paginauno)

Pubblicazioni come traduttrice:
Stato di fermo di John Wainwright, per Edizioni Paginauno
Il sale di Jean-Baptiste Del Amo, per Neo edizioni
Tatty di Christine Dwyer Hickey, per Edizioni Paginauno
Storia del calcio di Paul Dietschy, per Edizioni Paginauno
In lavorazione: (sempre per Paginauno). And the Land Lay Still di James Robertson, e Sans Alcool di Alice Rivaz.


Vai al Corso di traduzione letteraria dall'inglese

 

 

 

 

 

La Scuola
La Scuola di scrittura creativa
La Scuola di giornalismo d'inchiesta
Altri corsi
Altri seminari
I docenti
Il progetto Paginauno

 

Giovanna Cracco
Giovanna Baer
E se il mostro
fosse innocente?

libro inchiesta

 

Walter G. Pozzi
Carte scoperte
narrativa

 

Davide Pinardi
Narrare
critica letteraria

 

 

 

 

Newsletter su corsi e iniziative della scuola: