Privacy online
Come diventare (quasi) invisibili:
navigazione sicura e crittografia

Ogni nostra ricerca e navigazione, ogni post, foto, commento su un social network, ogni mail inviata e ricevuta: internet racconta la nostra vita, e tutto è registrato. L'anonimato in rete è oggi divenuto una necessità, come diritto e come difesa. Perché va ben oltre il concetto di privacy: si tratta di libertà. Riguarda dunque tutti: non solo giornalisti, militanti, chi si occupa di controinformazione, ma chiunque voglia esercitare il proprio diritto a proteggere se stesso e i suoi dati da un controllo ormai divenuto di massa.

 

Il Workshop

Il workshop, rivolto a tutti, ha l'obiettivo di fornire gli strumenti per proteggersi online, partendo dai fondamentali: è richiesta solo una conoscenza base dell'utilizzo del computer e di internet.

  • Perché è necessario proteggere i nostri dati: il controllo di massa attraverso il controllo della rete
  • Progetto PRISM della NSA: come polizia e servizi segreti possono accedere ai nostri dati in Italia e all'estero
  • Dati personali in cambio di servizi gratuiti, utilizzo di social network, motori di ricerca, sistemi GPS e le loro conseguenze
  • Come funzionano gli attacchi informatici e come proteggersi
  • Il pericolo delle reti pubbliche, utilizzo di SSL, VPN e TOR
  • Applicazioni per dispositivi mobili per proteggere la propria privacy
  • Navigare in internet in modo sicuro
  • Servizi online per mail crittografate e storage remoto
  • Tail, il sistema anonimo che non lascia traccia sul computer

 

Workshop condotto da Mauro Prandelli

Per info e iscrizioni: info@mauroprandelli.com oppure tel. 329 1011983

 

Durata seminario: 4 ore

Quota di partecipazione: 40,00 euro

 

Sede corsi: Milano, via Pordenone 15

Come arrivare: mezzi pubblici: MM Udine, linea verde
auto: tangenziale est, uscita Palmanova

 

 

 

seguici sulla ns pagina

La Scuola
La Scuola di scrittura creativa
News
La Scuola di giornalismo d'inchiesta
News
Altri corsi
Altri seminari
Altre cose ancora...
I docenti
Il progetto Paginauno

 

Giovanna Cracco
Giovanna Baer
E se il mostro
fosse innocente?

libro inchiesta

 

Walter G. Pozzi
Carte scoperte
narrativa

 

Davide Pinardi
Narrare
critica letteraria

 

 

 

 

Newsletter corsi e iniziative della scuola (inserisci indirizzo email):